Ho delle macchie rosse sul viso. È rosacea?

Dott. Ruben del Río. Dermatologo

Membro AEDV e Delegato Nazionale CILAD.

Mi occupo dei miei pazienti nel mio studio privato in C/ Via Augusta 122 a Barcellona

ROSACEA, UNA DOMANDA COMUNE

Una delle solite domande nella mia pratica tra le donne dalla pelle chiara tra i 30 e i 60 anni è l'incertezza sull'esistenza o meno della rosacea sulla loro pelle quando hanno macchie rosse del viso, sul naso e/e sulle guance o/e sul mento.

Per finire di fare una diagnosi corretta di rosacea, descriverò in dettaglio alcune delle domande più frequenti che pongo ai pazienti con questo profilo:

  • ¿La pelle del viso diventa rossa con gli sbalzi di temperatura 
  • ¿Bevi alcolici Quanto caffè bevi al giornoa? 
  • ¿peggio con lo stress 
  • ¿Qual è la tua dieta alimentare; mangiare cibi pesanti o condimenti piccanti 
  • ¿prendi molto sole 

 

I CONSIGLI CHE DEVO AI MIEI PAZIENTI

Se una volta fatta la diagnosi clinica e deduco che questo paziente soffre di rosacea, i trattamenti più comuni sono creme con metronidazolo e ivermectina e tetracicline orali. Inoltre, consiglio alcuni cambiamenti nelle abitudini per aiutare a migliorare la salute della pelle della mia paziente; come migliorare i comportamenti alimentari, evitare l'esposizione al sole ed evitare cosmetici irritanti o creme a base di corticosteroidi.

Suggerisco inoltre di aggiungere sempre prodotti per pelli sensibili con ingredienti naturali alla routine di cura della pelle e di aggiungere afotoprotettore solare ogni mattina prima di uscire di casa.

ROUTINE VISO PER PELLI CON ROSACEA

Consiglio il Masderm Viso Trifasico Masderm in aggiunta al trattamento clinico prescritto per il paziente con Rosacea, poiché migliora l'idratazione della pelle del viso e ne omogeneizza il colore. Al mattino, dopo aver applicato il Siero Trifasico, possiamo completare la routine con il Masderm Masderm 50+ Crema solare    

torna al blog