La luce blu degli schermi invecchia la pelle?

Dott.ssa Carla Ferrandiz,

Dermatologo presso l'Istituto medico Ferrándiz-Pulido. Sono anche assistente medico del servizio di dermatologia dell'ospedale Vall dHebron di Barcellona e assistente dermatologo presso l'Istituto di dermatologia avanzata (IDERMA) Membro del consiglio di amministrazione della Società catalana di dermatologia (SCD) e membro della spagnola Accademia di Dermatologia e Venereologia (AEDV))

¿COS'È LA LUCE BLU?

Instagram, Facebook, Tik-Tok, il telelavoro... l'esposizione a uno schermo digitale danneggia la mia pellel?

Per tutta la vita, i dermatologi vi hanno detto che, sebbene il sole abbia molti benefici per la nostra salute, il modo in cui migliora l'umore o induce la sintesi di vitamina D nella pelle favorisce, tra l'altro, l'invecchiamento precoce della nostra pelle, macchie scure e cancro della pelle. E non è necessario andare in spiaggia per esporsi al sole, visto che nel nostro paese siamo esposti quasi tutto l'anno grazie alla sua magnifica temperatura, quindi il grande nemico delle nostre rughe e macchie è il sole!

TUTTAVIA VORREI FARVI DUE DOMANDE:

  1. ¿Quante ore al giorno trascorri guardando Instagram sul tuo telefonino, lavorando davanti a un computer, aiutando i tuoi figli a fare i compiti sull'ipad o guardando diverse stagioni delle tue serie preferite con la tua famiglia davanti alla TV??
  2. E i tuoi figli; Quanto tempo libero trascorrono giocando ai videogiochi, preparando un esame sul PC, chattando con i loro amici su cosa succede o facendo Tik-Tok?s?


Ebbene, la risposta è sicuramente: MOLTI, È importante essere consapevoli che dobbiamo proteggere la nostra pelle tutti i giorni dell'anno, non solo dai raggi ultravioletti, ma anche da quella che i dermatologi chiamano Blue Light (HEV), ovvero la luce emessa da dispositivi elettronici, lampadine e luce a led. E, sebbene la luce blu non sia così pericolosa o dannosa per la nostra pelle come la luce emessa dal sole, esistono già diversi studi clinici che dimostrano che l'esposizione prolungata alla luce blu provoca anche danni alla nostra pelle, in particolare le macchie scure..

Se ci proteggiamo adeguatamente, con fotoprotettori dai raggi ultravioletti A e B e anche dalla Luce Blu, eviteremo l'invecchiamento precoce della nostra pelle prevenendo la comparsa di rughe, macchie, lentiggini e persino malattie della pelle come il melanoma; il cancro della pelle più aggressivo.

COME AGIRE DAVANTI ALLA LUCE BLU

Come dermatologo consiglio il protezione della tua pelle DENTRO e FUORI casa 7 giorni su 7 lungo e consistente per evitare le conseguenze della sovraesposizione ai raggi UV e ai raggi HEV.

Un'ottima opzione è il nuovo Sunscreen di Masderm, la Sunscreen Proaging Cream con protezione 50+ UV/UBA/HEV, che, grazie a una tecnologia brevettata di filtri solari incapsulati e all'ingrediente Algae Blue Lignt DNA Fix, ci garantisce un protezione dai raggi solari e dalla luce blu. Ha anche un effetto proaging grazie ai suoi ingredienti come l'acido ialuronico biologico e il gel di aloe vera.

torna al blog